Executive Master in Logistica Integrata e Supply Chain Management – Roma

Executive Master in Logistica Integrata e Supply Chain Management – Roma

Durata: 15 incontri al sabato
Inizio: Sabato 08 Maggio 2010
Sede: Roma
Quota: 3500 euro + IVA

PROGRAMMA

Introduzione al sistema logistico aziendale
· La logistica come visione integrata del processo: definizione e caratteristiche
· Le principali caratteristiche operative
· Identificazione e analisi degli elementi chiave del SCM
· Integrazione tra approvvigionamenti, produzione, distribuzione
· La collocazione della funzione logistica nell’organizzazione aziendale
· L’intervento logistico per il miglioramento dell’efficienza aziendale
· L’evoluzione della logistica
· Il processo logistico e il vantaggio competitivo
· Il servizio al cliente
· L’integrazione interna ed esterna: l’Azienda estesa
· Gli approvvigionamenti
· La pianificazione e programmazione della produzione
· La struttura distributiva
· I trasporti
· La gestione delle scorte e la gestione dell’ordine
· Criteri di suddivisione dei materiali

Il servizio al cliente
· Il servizio al cliente: evoluzione ed importanza strategica
· Gli elementi del servizio
· Indicatori quantitativi e loro impiego
· La misura del livello di servizio
· La logistica e il mercato
· Il piano logistico
· Il servizio atteso-programmato-realizzato
· Le variabili e la loro valutazione
· La gestione del servizio
· Gli indicatori di performance
· La curva di frontiera
· La matrice costo-servizio
· La sensibilità al livello di servizio
· La soglia di sensibilità e lo sviluppo del livello di servizio
· Il benchmarking

La distribuzione fisica: le reti
· La riscoperta del mercato: orientamento al cliente
· Analisi delle reti distributive: i flussi fisici, i flussi informativi
· Sistemi di gestione dell’ordine
· Integrazione tra politiche commerciali e logistica distributiva
· L’analisi della catena logistica: profondità, volume, costi
· I sistemi di programmazione e controllo del sistema logistico
· I sistemi informatici per la gestione della distribuzione fisica
· I canali distributivi
· Recupero e riutilizzazione degli imballaggi e dei prodotti dismessi (Reverse Logistics)
· Criteri di allocazione dei depositi centrali e periferici
· L’ottimizzazione dei trasporti e dei giri di consegna

La distribuzione fisica: i costi della logistica
· I costi logistici
· Le tipologie di costi logistici
· Analisi e controllo dei costi logistici
· Il rapporto costo-servizio
· La misurazione delle prestazioni (KPI)
· L’Activity Based Costing
· Il benchmarking
· Reporting: articolazione e finalità del report

La gestione delle scorte
· Introduzione
· Definizioni, funzioni e tipologie di scorte
· Grado di copertura delle scorte e livello di servizio
· I costi delle scorte
· Oneri di mantenimento (finanziari e di stoccaggio)
· Costi di stock-out e rischio di obsolescenza
· La gestione delle scorte
· Modello a punto fisso di riordino (lotto economico, punto di riordino)
· Modello con riordino ad intervalli fissi (intervallo di rifornimento, disponibilità obiettivo)
· Scorte di sicurezza e livello di servizio
· La previsione della domanda
· I principali metodi di previsione (analisi serie storiche, media mobile, smorzamento esponenziale)
· Analisi degli errori previsionali

Analisi e controllo delle scorte
· Il controllo delle scorte
· Indici di rotazione e di copertura dello stock
· Analisi ABC degli articoli (legge di Pareto)
· Le matrici di analisi ABC incrociate: “scorte – fatturato”
· Politiche di gestione
· Ruolo del gestore delle scorte (Materials Management)
· Classificazione delle politiche di gestione delle scorte
· Analisi delle logiche gestionali push/pull

I magazzini: le strutture
· La struttura del magazzino: la progettazione, la conoscenza degli elementi di base per la progettazione
· Il dimensionamento, la definizione delle strutture di movimentazione e di posizionamento,
· L’ottimizzazione delle superfici e dei volumi
· Il picking e la preparazione dell’ordine: i diversi sistemi, parametri che ne influenzano la scelta
· Il controllo dei costi , la progettazione dei sistemi di picking e preparazione degli ordini, picking per cliente, per somma di ordini, sistemi misti, sistemi manuali e sistemi automatici
· Caratteristiche delle differenti tipologie di magazzini
· Magazzini con operatività manuale, semiautomatica ed automatica, utilizzazione del codice a barre
· L’analisi dei costi di gestione dei magazzini: l’analisi dei costi di gestione, come ridurre i costi di gestione, il controllo della produttività del magazzino ed elementi di valutazione della produttività
· I sistemi di magazzinaggio: cosa offre il mercato
· La terziarizzazione dei magazzini, quando affrontare il problema e come affrontare il problema

La gestione dei magazzini
· Il ruolo e l’importanza del magazzino
· Requisiti di un magazzino moderno
· Flussi fisici, flussi informativi, giacenze
· Le unità di carico
· Le attività operative e l’analisi del lavoro
· Il ricevimento delle merci
· Lo stoccaggio: attrezzature e mezzi di movimentazione
· Le aree ausiliarie
· Il collegamento con l’elaboratore on-line , l’utilizzo del codice a barre , come utilizzare al meglio il sistema EDP
· Gli strumenti informatici e l’operatività di magazzino
· Il sistema di gestione operativa (WMS)
· I terminali mobili e la trasmissione dei dati
· Efficienza, efficacia e miglioramento continuo
· Gli indicatori di performance, la pianificazione, il reporting,
· Il cruscotto di magazzino
· I costi di gestione del magazzino

I trasporti: definizioni

Basi e scenari del trasporto merci
· Obiettivi e problematiche del trasporto merci
· Lo scenario macroeconomico di riferimento
· Domanda e offerta del trasporto
· Le politiche Nazionali e comunitarie

Le diverse modalità di trasporto
· Tipologie e criteri di scelta delle modalità di trasporto
· L’autotrasporto
· Il trasporto marittimo
· Il trasporto ferroviario
· Il trasporto intermodale

Le infrastutture per il trasporto
· Porti interporti e distripark
· Gli operatori: ruoli, funzioni e servizi
· Le strutture ed attività portuali
· Le diverse funzioni del porto
· Gli operatori: ruoli, funzioni e servizi
· I traffici

I trasporti: gestione
· Programmazione lineare dei trasporti e tecniche di routing
· Il piano distributivo, la programmazione delle consegne
· Mezzi di movimentazione e gestione dei trasporti su strada, rotaia, via aria, per mare e vie d’acqua
· Le tipologie di trasporto: il trasporto primario, la trazione e la presa, il trasporto secondario, la distribuzione locale
· L’offerta di trasporto: i vettori, il trasporto a collettame, il groupage, il noleggio dell’automezzo
· Tipologie di trasporto speciale (merci pericolose, trasporto alimentare) e trasporti eccezionali. Contratti di spedizione,la gestione della rete di trasporto alle aziende terzisti e l’outsourcing della funzione I sistemi informatici per la programmazione dei trasporti e delle spedizioni
· Le attività di un’azienda di trasporto e le relative valutazioni economiche
· Le diverse tipologie aziendali e la loro analisi economica
· Le prestazioni critiche, la loro misura ed il controllo
· Le strutture tariffarie
· I costi economici
· Costi ambientali e sociali

Produzione
· I sistemi basati sulle logiche “push” e “pull”
· MRP I e MRP II: contenuti e pre-requisiti
· Lo stato dell’arte sui sistemi Just in time
· Gestione dei dati tecnici di produzione: codifica parti, distinta base, ciclo di lavorazione
· Gestione delle informazioni su supporto informatico
· Pianificazione della produzione
· Modelli di programmazione della produzione, punto di penetrazione dell’ordine e il piano principale di produzione
· La schedulazione ed il controllo della produzione
· Le implicazioni organizzative sui sistemi di gestione della produzione
· Analisi del carico sulle risorse
· Politiche di gestione del portafoglio prodotti e formulazione di previsioni di vendita

Lean production e lean thinking
· La produzione per progetti, per lotti e a flusso
· Servizio, costo, qualità e tempo
· Gli interventi sulle risorse e sull’organizzazione
· Dai metodi classici di pianificazione al demand driven
· La gestione delle scorte e la produzione basata sui consumi storici
· Previsione della domanda e i sistemi MRP/ERP
· Il Toyota Production System
· Gli elementi base del TPS
· Il kanban system
· La riduzione del set up
· Le celle di produzione
· Takt time
· Controllo a vista
· I gruppi di miglioramento
· La lean production
· Dal batch size a flow system
· Process capability
· Value stream mapping

Outsourcing logistico
· Integrazione del processo di outsourcing nella politica strategica aziendale
· L’ottimizzazione nell’impiego delle risorse logistiche
· L’impresa snella: vantaggi e rischi della terziarizzazionenella definizione dell’assetto logistico
· I vantaggi dell’outsourcing
· I principali rischi
· La selezione del partner logistico: il percorso metodologico
· Il “preliminary check up”
· Il ridisegno dei processi
· L’interfaccia con l’outsourcer
· La valutazione budgetaria
· Le risorse umane
· Indicatori di prestazione: il controllo del servizio e dei costi
· Analisi delle prestazioni
· Gli aspetti giuridici dei contratti di outsourcing
· Le tipologie di contratti e le diverse applicazioni
· La stesura di un contratto di outsourcing: termini e condizioni

Gli approvvigionamenti
· La rilevanza degli acquisti nella gestione aziendale
· Il portafoglio acquisti
· Criteri di valutazione e scelta del fornitore
· Il marketing d’acquisto
· La determinazione dei costi d’acquisto
· La negoziazione
· Lo sviluppo delle tecnologie informatiche nell’attività d’acquisto
· Le strategie di partnership con i fornitori

Il controllo delle prestazioni del sistema logistico
· Rilevazione e analisi dei costi di distribuzione
· I kpi’s della logistica
· La formulazione del budget
· Il reporting logistico
· La misura de il controllo della produttività
· La pianificazione delle attività operative
· Bechmarking delle prestazioni e dei costi distributivi

Sito del corso

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Dello stesso autore o argomento:
Share

About the Author

avatar Contatta la redazione per domande, suggerimenti, segnalazioni. redazione@leanvalley.eu