glossario – Quality Function Deployment (QFD)

glossario – Quality Function Deployment (QFD)

E’ una procedura decisionale visiva utilizzata dai team di progetto multifunzionali. In questo modo il team riesce a sviluppare una valutazione univoca delle richieste del cliente e un consenso comune sulle specifiche tecniche finali del prodotto. L’uso di questa tecnica permette di evitare lunghi processi decisionali e costose revisioni del progetto. [Politecnico di Milano]

Il “Quality Function Deployment” (il dispiegamento delle funzioni di qualità) e’ una tecnica di decisione di gruppo basata sulla ponderazione dell’impatto di diverse caratteristiche di un prodotto o di un servizio sulle aspettative e gli obettivi del cliente (la voce del cliente). Con il metodo si possono individuare facilmente le caratteristiche critiche, dal punto di vista:
- del segmento del mercato servito (il cliente tipo)
- delle tecnologie/metodologie disponibili
- delle esignenze del fornitore.

Il QFD trasforma dunque la “voce del cliente” in caratteristiche di progetto.

La soluzione che meglio soddisfa le tre cose (normalmente tra più soluzioni alternative) può essere scelta come la preferibile. La tecnica di decisione è diventata una tecnica di progettazione particolarmente utile eni grupi di progetto per poter lavorare con ordine su ciascuna componente e avendo un quadro complessivo delle alternative riassunto in una tabella grafica con punteggi (chiamata “casa della qualità” illustrata nell’immagine che segue). [Stoa'Wiki]

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Dello stesso autore o argomento:
Share

About the Author

avatar Contatta la redazione per domande, suggerimenti, segnalazioni. redazione@leanvalley.eu