Applicazione del metodo S-DBR, Simplified Drum-Buffer-Rope della Theory of Constraints alla produzione in linea – Advance School

Applicazione del metodo S-DBR, Simplified Drum-Buffer-Rope della Theory of Constraints alla produzione in linea – Advance School

Giovedì 11 novembre 2010
Starhotels Excelsior
Viale Pietramellara 51
40121 Bologna
Il seminario è gratuito.
Per una migliore organizzazione, confermare la propria adesione registrandosi su eventbrite: http://ad-net-13-novembre.eventbrite.com oppure inviando, entro il giorno 10 Novembre, una E-mail di conferma all’indirizzo segreteria@adnet.it

Il marketing aggressivo di ‘guru’ che propongono argomenti come “end to end, wholistic, extended, demand driven, customer driven supply chain” (I MITI), ha creato altissime aspettative causando talvolta frustrazione.
In questo contesto complesso e competitivo è necessario, anche se difficile, recuperare la semplicita’ ed il buon senso e selezionare Partners affidabili per gestire in maniera efficace i flussi fisici aziendali.

Sponsor: CYBERTEC, The Planning & Scheduling Company

Programma
> ore 9:00
Registrazione Partecipanti

> ore 9:30
Introduzione
Ing. Daniele Meldolesi, CPIM
Presidente AD-net

> ore 9:45
Miti e Realtà: Concetti pratici ed applicabili (in alternativa ai Miti) implementati dalle aziende Best in Class per creare efficienza nella Supply Chain e per gestirla con successo in contesti complessi.
- Ticket di entrata in una Supply Chain ‘matura’
- Mappatura della Supply Chain per identificare le aree di valore aggiunto
- Come identificare ed ingaggiare Partners della Supply Chain verso obiettivi comuni di valore aggiunto.
Dott. Flavio Pietrocola
Associate – Oliver Wight EAME

> ore 10:45
Coffe Break

> ore 11:15
Il mito dell’ERP come unico protagonista nel governo della Supply Chain
Il mito diffuso è che sia l’ERP oggi a governare interamente la Supply Chain. La realtà è che oggi l’ERP è spesso sostituito/integrato da innumerevoli, modesti fogli Excel. L’intervento illustrerà:
- Il vero ruolo dell’ERP e di Excel nel governo della Supply Chain
- L’impatto negativo sulle performance aziendali
- Una proposta di soluzione
Ing. Helmut Kirchner
Amministratore e fondatore di Cybertec

> ore 11:30
Come coinvolgere i Fornitori nelle sfide della Supply Chain in un mercato globale. Successi e sconfitte.
- Il rischio di perdere di vista il valore per concentrarsi sul “fuoco amico”.
- Metodo di lavoro per capire i motivi dei successi e delle sconfitte.
- L’obiettivo: cosa è valore nella SC? Chi è il Cliente nella SC?
- Il conflitto tra Cliente e Fornitore nella SC (il dilemma del prigioniero).
- Il metodo di lavoro per riconquistare la posizione di fiducia.
- Risultati tangibili ed intangibili.
- Successi e sconfitte.
Dott. Mirko Venturini
Partner Q&O Consulting

> Ore 12:15
Q & A

Sito del corso

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Dello stesso autore o argomento:
Share

About the Author

avatar Contatta la redazione per domande, suggerimenti, segnalazioni. redazione@leanvalley.eu