glossario - Produzione Push - Produzione Pull | Filosofia lean e pensiero snello | Lean Labs

Discussion forum, where to propose "lean" ideas, present production problems, ask questions to our advisors.
You must be logged in to post Login


Register? | Lost Your Password?

Search Forums:


 






Wildcard Usage:
*    matches any number of characters
%    matches exactly one character

glossario – Produzione Push – Produzione Pull

Read original blog post

No Tags
UserPost

4:22 pm
March 26, 2010


redazione

Admin

posts 12

Produzione Push

Produzione nella quale i processi vengono gestiti in anticipo rispetto al fabbisogno dei clienti. In sostanza, la produzione push è caratterizzata da un anticipo dell'ingresso dei materiali in fabbrica allo scopo di garantire il tempo di consegna richiesto dal mercato. Ciò è svolto servendosi delle previsioni. Nel caso di previsioni errate, si generano delle scorte, il cui effetto è quello di allungare il tempo di produzione invece di accorciare il tempo di consegna. L'avanzamento è regolato sulla base di previsioni di quelli che saranno i consumi e di un conseguente piano di sincronizzazione dei reparti in cascata. Questa è l'ottica di molti sistemi MRP. In sostanza, nelle produzioni push, le attività sono spinte verso il cliente sulla base di una previsione.

Produzione Pull

Nei sistemi produttivi pull il cliente tira la produzione, nel senso che sono i consumi dei clienti ad attivare la produzione, tanto che questa è regolata da valle del processo produttivo. Il prodotto non entra quindi in produzione in anticipo o su previsione rispetto all'effettiva richiesta del cliente, bensì in seguito ad una sua esplicita richiesta.
In un sistema pull quindi nessuno, a monte, dovrebbe produrre beni o servizi fino al momento in cui il cliente a valle li richiede. [Politecnico di Milano]

La produzione snella e la tradizionale produzione di massa si differenziano per alcune particolarità:

PRODUZIONE SNELLA PRODUZIONE DI MASSA
Produrre in base agli ordini ricevuti Produrre e provare a vendere
Economie fatte in base alla velocità dei processi Economie di scala
Efficienza Efficacia
Produzione "pull" Produzione "push"
Lotti piccoli Lotti grandi
Attrezzaggi rapidi Scarsa attenzione al tempo impiegato per l'attrezzaggio dei macchinari
Celle produttive autosufficienti Linee di produzione
Macchinari dimensionati alla produzione Macchinari grandi e ingombranti adatti alle grandi produzioni
Velocità di risposta Lentezza nel cambiamento
Capacità di adattarsi Azienda rigida, inflessibile
Conoscenza generalizzata Conoscenza specifica

[QualitiAmo]


Read original blog post

4:24 pm
March 26, 2010


redazione

Admin

posts 12

Questo mi sembra un punto centrale. Ma come implementarlo?

No Tags

About the LeanValley Forum

Most Users Ever Online: 20

Currently Online:
1 Guest

Currently Browsing this Topic:
1 Guest

Forum Stats:

Groups: 2
Forums: 8
Topics: 10
Posts: 19

Membership:

There are 84 Members
There has been 1 Guest

There are 2 Admins
There is 1 Moderator

Top Posters:

LeanProducts – 5
livio – 2
DMarcon – 1
Prgst – 1

Recent New Members: Gianmario, Pruggero, Ansolo66, LC lorenzo, Hiaco, ArmandoMatiz

Administrators: redazione (12 Posts), admin (1 Post)

Moderators: Gianmario (0 Posts)



Share